Master online Hospitality
& Wine experience

Vino e ospitalità: un circolo virtuoso tra produzione, turismo e cultura.

ONLINE, IN LIVE STREAMING OPPURE ON DEMAND

3^ edizione in corso dal 15 ottobre

prossima sessione:

    • Online
Enoturismo e wine hospitality Richiedi informazioni Scarica brochure

costi e agevolazioni

  • sconto 25% per partecipanti under 30
  • sconto 10% per iscrizioni multiple o per pagamenti pay fullin un’unica soluzione
  • importo rateizzabile in più soluzioni senza interessi
  • conferma la tua iscrizione ora e paghi solo da inizio Master.
  • frequenta online (live streaming oppure on demand)

Quota di partecipazione a partire da € 1.350+IVA con sconto under 30 (-25%), e sconto iscrizioni multiple/pay full (+10%) anziché € 2.000+IVA

BORSE DI STUDIO A COPERTURA TOTALE

  • FOOD&WINE Italia mette a disposizione una borsa di studio a copertura totale della quota di partecipazione al Master a candidati under 35, appassionati di vino e motivati a formarsi e lavorare nel settore dell’ospitalità legata al vino. Per candidarsi è necessario inviare CV e lettera motivazionale entro il 7 novembre 2021 a info@treccaniaccademia.it (Rif: Borsa di studio F&W/Master Wine)
  • Treccani Accademia mette a disposizione una borsa di studio totale per il candidato che svolgerà attività di tutor d’aula. Candidature entro il 31 ottobre a info@treccaniaccademia.it (Rif: Borsa Tutor/Master Wine).

È possibile prenotare un colloquio informativo e di orientamento con il coordinatore didattico.

INFO: 06 68982813 |  3371081196 |  info@treccaniaccademia.its.defilippis@treccaniaccademia.it

Il tutor d’aula supporta l’attività didattica durante la formazione, in aula fisica e/o gestione delle aule virtuali in live streaming (es. accoglienza dei partecipanti e docenti, training utilizzo piattaforma virtuale e verifica accessibilità, gestione attività segreteria didattica, condivisione e upload materiali didattici, reportistica periodica dell’apprendimento in aula, allestimento aule fisiche e virtuali, gestione registro partecipanti). 

 

Master Hospitality & Wine Experience

Quando si propone un vino si racconta anche il suo territorio e la visita in cantina si può trasformare in un momento di arricchimento culturale. L’ospitalità in cantina rappresenta il punto di partenza per lo sviluppo di nuove esperienze culturali che coinvolgono diversi settori e attori e che generano un circolo virtuoso tra produzione, turismo e cultura.

Obiettivi del Master Hospitality & Wine Experience

Il Master Hospitality & Wine Experience fornisce gli strumenti e le competenze necessarie per sfruttare i benefici che l’enoturismo può portare alle cantine e al territorio.

Durante il percorso vengono analizzati gli elementi fondamentali per la creazione di un’attività enoturistica partendo dallo studio del legame tra vino e territorio fino allo sviluppo dei passi utili alla progettazione e comunicazione di un’esperienza. Focus specifici verranno dedicati alla relazione con il cliente e alla capacità di comprenderne i bisogni; alla connessione tra ospitalità in cantina, arte e design, alle buone pratiche digitali, ai wine resort.

A chi si rivolge il Master

Il Master Hospitality & Wine Experience è dedicato a imprenditori, manager e professionisti del settore turistico e vitivinicolo. A enologi e sommelier e appassionati che intendono ampliare le proprie competenze tecniche e manageriali.

Percorso didattico – Master Hospitality & Wine Experience

Il Master si sviluppa in 10 giornate non consecutive (il lunedì dalle 10.00 alle 19.00 e il martedì dalle 9.30 alle 13.30) per un totale di 60 ore di formazione online, con lezioni da seguire in live streaming oppure on demand.

Il programma del Master Hospitality & Wine Experience affronta i seguenti argomenti:

Introduzione al mondo del vino

  • Principi e tecniche di degustazione
  • I principali vini e vitigni d’Italia e del mondo
  • Storia e antropologia del vino
  • Terroir e il rapporto tra vino e territorio come patrimonio culturale e risorsa
  • La tipicità del vino: aspetto percettivo-culturale e tecnico-scientifico

L’ideazione di un itinerario enoturistico e la conduzione di un wine tour

  • Costruzione dell’itinerario
  • Gestione dei tempi dell’enoturista
  • Diventare una guida del territorio

Enoturismo e destination branding

Il turismo enologico e i nuovi sviluppi 

  • Lo scenario di riferimento: le novità introdotte dalla legge
  • Marketing territoriale
  • L’economia dell’esperienza
  • L’enoturismo come canale di vendita diretta e generatore di valore per il territorio

Destination branding: la connessione tra vino e territorio.

  • I fattori che motivano la scelta di una destinazione turistica
  • I turisti e la partecipazione alle esperienze legate al vino e al cibo, in Italia e nel mondo
  • Il ruolo del terroir, dell’origine e delle denominazioni d’origine: elemento di narrazione dell’esperienza
  • La comunicazione integrata tra cantina e territori
  • Strade del vino e città del vino

La costruzione di una wine experience

L’organizzazione dell’accoglienza in cantina

  • La cultura dell’accoglienza
  • I provider dell’esperienza
  • Dati e analisi della domanda e dell’offerta
  • La gestione dell’incoming
  • Gli attori coinvolti per la creazione e gestione dell’esperienza
  • L’enoturista: definizione, profilo e servizi desiderati in cantina

La costruzione della wine experience

  • La creazione di un business plan
  • Marketing esperienziale
  • Definizione delle strategie esperienziali e individuazione degli elementi di attrazione in cantina
  • I passi per progettare un’esperienza tematica e creare un concept esperienziale
  • Vino e cibo come completamento dell’esperienza sensoriale
  • Il rapporto tra vino e cultura gastronomica locale, asset decisivo per lo sviluppo del territorio
  • L’offerta a tema vino in Italia: dati e buone pratiche

Esercitazione: progettare una wine experience

Scenario digitale e applicazione nell'enoturismo

  • Enoturismo norme e dati: dati di vendita e di e-commerce, potenzialità del turismo.
  • Wine Experience design: linee guida digitale e social per progettare un’esperienza dell’accoglienza vinicola performante.
  • Portali, esperienze e tour operator

La comunicazione nel mondo del vino

  • La comunicazione tecnica nel vino e il linguaggio contemporaneo
  • Il mondo delle guide
  • Neuroscienze e Storytelling: perché le “storie” funzionano
  • Teoria dei Lovemarks e storytelling
  • Flessibilità e strategie di relazione con profili diversi

Esercitazione: laboratorio sul public speaking

Wine resort e ospitalità nel mondo del vino

  • Dormire tra le vigne: l’evoluzione del turismo del vino e la crescita dei wine resort in Italia e nel mondo
  • Autenticità, identità, personalizzazione, responsabilità sociale: le tendenze dell’ospitalità di alta gamma
  • L’esperienza alberghiera e le connessioni tra vino e altri mondi: arte, design, gastronomia e wellness

Simona De Filippis
Mariacristina Pinto
info@treccaniaccademia.it
06 68982813  3371081196

Treccani Accademia
school of management
16260861006
Treccani Accademia Logo
  1. Homepage
  2. Formazione Executive
  3. Hospitality
    & Wine experience

Altri Master

  • Restaurant Innovation & Management

    4ˆ edizione. Le competenze e gli strumenti manageriali necessari per gestire l’attività ristorativa in tutti i suoi aspetti nell'era post-Covid creando nuove forme di esperienza e modalità di consumo.

    Info
      • Roma
      • Online
    Master
  • La Borgogna
    a Firenze

    Un viaggio alla scoperta della Borgogna, la regione di produzione dei vini tra le più importanti al mondo. 70 vini in assaggio per 70 etichette in 10 serate a cura di Armando Castagno.

    Info
      • Firenze
    Master
Questo sito utilizza i cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie.