IN BREVE

EXECUTIVE – PART TIME

DAL 4 novembre 2022

IN AULA A ROMA oppure IN LIVE STREAMING

8 WEEKEND NON CONSECUTIVI

scopri tutte le agevolazioni

 

Condividi

Diritto

Il lavoro, le relazioni sindacali e le transizioni occupazionali

IN BREVE

EXECUTIVE – PART TIME

DAL 4 novembre 2022

IN AULA A ROMA oppure IN LIVE STREAMING

8 WEEKEND NON CONSECUTIVI

scopri tutte le agevolazioni

 

Gli argomenti indispensabili per orientarsi nella Direzione del Personale

“Il Master riguarda una selezione ragionata di argomenti che, sulla base dell’esperienza maturata sul campo, risultano fondamentali per presidiare i più importanti aspetti della gestione delle risorse umane. Un approfondimento verticale su ogni singolo tema, accompagnato da laboratori per un’applicazione pratica dei principi di diritto. Le testimonianze di esperti del settore completano l’esperienza di crescita professionale.”

Enzo De Fusco,
Consulente del lavoro e Founder di De Fusco Labour&Legal,
Coordinatore scientifico del Master

Obiettivo

Il Master Il lavoro, le relazioni sindacali e le transizioni occupazionali, organizzato in collaborazione con De Fusco Labour&Legal, fornisce, attraverso l’analisi dei pilastri fondamentali della consulenza giuridico-legale, gli strumenti per gestire e presidiare tutti gli aspetti necessari della gestione del rapporto di lavoro: dalla costituzione del contratto alla gestione della retribuzione, dalla contrattazione collettiva ai licenziamenti.

La progettazione didattica riguarda una selezione ragionata di argomenti che risultano fondamentali per svolgere la professione di avvocato giuslavorista, commercialista in ambito lavoro, consulente del lavoro o per operare all’interno di direzioni del personale di aziende.

 

Partner

A chi è rivolto

Il Master è rivolto a imprese e professionisti: responsabili e addetti risorse umane, responsabili relazioni sindacali, HR partners, avvocati giuslavoristi, consulenti del lavoro o commercialisti del lavoro.

Programma

Il Master Il lavoro, le relazioni sindacali e le transizioni occupazionali si sviluppa in 8 weekend non consecutivi (venerdì pomeriggio e intera giornata di sabato). Le lezioni possono essere seguite sia in aula in presenza sia online in live streaming (oppure on demand) e affrontano i seguenti argomenti:

LE CLAUSOLE ESSENZIALI DI UN CONTRATTO DI LAVORO INDIVIDUALE ANCHE DIRIGENZIALE
L’ORARIO DI LAVORO E COME CAMBIA CON LO SMART WORKING
LE POLITICHE RETRIBUTIVE INTEGRATE CON IL WELFARE AZIENDALE
ACCORDO COLLETTIVO E LA SUA EFFICACIA, LA NEGOZIAZIONE SINDACALE E LA GESTIONE DEI CONFLITTI
RAPPRESENTANZE SINDACALI AZIENDALI E UNITARIE: LA GESTIONE DEL DATORE DI LAVORO
AMMORTIZZATORI SOCIALI
GESTIONE DELLA CRISI OCCUPAZIONALE E PROCESSI DI TRANSIZIONE DELLE AZIENDE
LICENZIAMENTO INDIVIDUALE, COLLETTIVO E DELOCALIZZAZIONI

Borse di studio e agevolazioni

Treccani Accademia offre diverse agevolazioni economiche e la possibilità di candidarsi a una borsa di studio a copertura totale della quota di partecipazione per attività di tutoring.

Coordinamento didattico

Agevolazioni

  • 1 borsa di studio totale Tutor entro il 30 settembre
  • 10% sconto early booking per iscrizioni entro il 4 ottobre 2022
  • 10% sconto per iscrizioni multiple
  • importo dilazionabile in più soluzioni senza interessi
  • frequenta in aula oppure online (live streaming o on demand

Quota di partecipazione senza sconti:

  • Intero Master € 3000 + 22% IVA

 

È possibile effettuare un colloquio informativo e di orientamento con il coordinatore didattico.

Treccani Accademia mette a disposizione, oltre a sconti per early booking e per iscrizioni multiple, convenzioni per finanziamenti agevolati e la possibilità di candidarsi a una borsa di studio totale per attività di tutoring durante la formazione, in aula fisica e/o gestione delle aule virtuali in live streaming. E’ possibile proporre la propria candidatura inviando via email il cv aggiornato e una lettera motivazionale (Rif: Borsa di Studio/Master Il lavoro, le relazioni sindacali e le transizioni occupazionali) entro il 30 settembre 2022 a info@treccaniaccademia.it

Il programma

LE CLAUSOLE ESSENZIALI DI UN CONTRATTO DI LAVORO INDIVIDUALE ANCHE DIRIGENZIALE

  • Le clausole essenziali in un contratto individuale: stabilità, penalità, non concorrenza, tempo parziale, onnicomprensività, premialità revocabili, welfare retributivo o sociale
  • Le clausole contrattuali nei rapporti con l’estero, con le gig economy e la etero-organizzazione
  • Le clausole di flessibilità verticale o orizzontale del rapporto di lavoro

 

Laboratorio: analisi di esperienze concrete

4-5 novembre 2022

L’ORARIO DI LAVORO E COME CAMBIA CON LO SMART WORKING

  • La disciplina italiana e comunitaria
  • Le casistiche speciali analizzate dalla corte di giustizia europea
  • Gestione dell’orario di lavoro per lo smart working
  • Le problematiche di controllo anche a distanza della prestazione oraria

 

Laboratorio: analisi di esperienze concrete

18-19 novembre 2022

LE POLITICHE RETRIBUTIVE INTEGRATE CON IL WELFARE AZIENDALE

  • Piani di welfare fra contrattazione collettiva e regolamento interno
  • La disciplina fiscale e previdenziale dei lavoratori da/per l’estero e le modalità di riconoscimento
  • Servizi welfare come elementi integrativi della retribuzione o come politiche di incentivazione

 

Esercitazione: analisi di esperienze concrete

2-3 dicembre 2022

ACCORDO COLLETTIVO E LA SUA EFFICACIA, LA NEGOZIAZIONE SINDACALE E LA GESTIONE DEI CONFLITTI

  • Il contratto comparativamente più rappresentativo con particolare attenzione ai settori in cui sono presenti una pluralità di contratti applicabili
  • Il contratto di prossimità come strumento di contrasto delle crisi aziendali: tra disciplina normativa, esperienze giurisprudenziali e casi pratici
  • Gli atti transattivi, la negoziazione assistita e la certificazione dei contratti
  • La preparazione di un confronto sindacale, analisi del contesto, le tecniche di negoziazione (La comunicazione verbale e non verbale, il tempo nel negoziato, le interruzioni, le riunioni ristrette)

 

  • Case history: primo contratto di espansione in Italia – il caso TIM

 

Laboratorio: analisi di esperienze concrete

16-17 dicembre 2022

RAPPRESENTANZE SINDACALI AZIENDALI E UNITARIE: LA GESTIONE DEL DATORE DI LAVORO

  • Le Rappresentanze Sindacali Aziendali: diritto e modalità di costituzione
  • le RSU e le modalità di costituzione
  • Diritti Sindacali Fondamentali: assemblea, diritto di affissione, permessi sindacali, trattenuta dei contributi sindacali, trasferimento del rappresentante sindacale
  • Le condotte antisindacali: analisi di tutte le casistiche alla luce della giurisprudenza più recenti

 

Esercitazione: analisi di esperienze concrete

13-14 gennaio 2023

AMMORTIZZATORI SOCIALI

  •  Pianificazione degli strumenti utilizzabili nell’ambito del quinquennio, tra strumenti a regime e norme di carattere eccezionale
  • Consultazione sindacale, modalità di sospensione o riduzione dell’orario e gestione delle assenze durante la cassa integrazione
  • Gestione dei rapporti di lavoro durante la cassa integrazione
  • Verifiche ispettive e modalità di confronto con gli organi di controllo

 

Esercitazione: analisi di esperienze concrete

27-28 gennaio 2023

GESTIONE DELLA CRISI OCCUPAZIONALE E PROCESSI DI TRANSIZIONE DELLE AZIENDE

  • Mappatura della popolazione pensionabile e calcoli di convenienza dei diversi strumenti
  • Piani di prepensionamento individuali, collettivi e strumenti di ricambio generazionale: contratto di espansione, isopensione e piani assicurativi aziendali
  • Analisi delle opportunità offerte dai fondi di solidarietà bilaterali di settore

 

Laboratorio: analisi di esperienze concrete

3-4 febbraio 2023

LICENZIAMENTO INDIVIDUALE, COLLETTIVO E DELOCALIZZAZIONI

  • Licenziamento individuale: le ragioni del recesso, le azioni da porre in essere, gli strumenti contrattuali ed i sistemi sanzionatori.
  • Licenziamento collettivo: pianificazione dei tempi di procedura, definizione dei cluster selettivi, gestione del confronto sindacale, accordo collettivo e criteri di non opposizione.
  • Licenziamenti casi particolari: licenziamento del rappresentante sindacale, licenziamento discriminatorio ed altre casistiche
  • Nuove norme sul contrasto alle delocalizzazioni: piani di tutela occupazionale, limiti ed obblighi del datore di lavoro, conseguenze dei licenziamenti senza il rispetto delle procedure

 

Laboratori: analisi di esperienze concrete

17-18 febbraio 2023

Modalità di ammissione
e processo di selezione