Master online EVOO Business Management

Le nuove leve per lo sviluppo del business dell’olio extravergine d'oliva tra innovazione, sostenibilità e finanziamenti

7 WEEKEND ONLINE NON CONSECUTIVI

    • Online
Richiedi informazioni Scarica brochure Iscriviti

Info & costi

Sulla partecipazione all’intero percorso sono previste le seguenti agevolazioni:

  • sconto 20% early booking per iscrizioni entro il 28 febbraio 2022
  • sconto 10% per iscrizioni multiple
  • sconto 25% per partecipanti under 30

Quota di partecipazione senza sconti €3.000 + IVA

Inoltre:

  • importo rateizzabile in 3 soluzioni senza interessi
  • segui le lezioni in live streaming oppure on demand

Treccani Accademia mette a disposizione – oltre agli sconti sopraindicati – la possibilità di candidarsi a una borsa di studio a copertura totale della quota di partecipazione al Master per attività di tutoring e gestione delle aule virtuali in live streaming. Per candidarsi è necessario inviare il proprio CV e una lettera motivazionale entro il 28 febbraio 2022 a info@treccaniaccademia.it o all’indirizzo m.pinto@treccaniaccademia.it (RIF. rif. borsa di studio Master EVOO).

Sono disponibili convenzioni per finanziamenti agevolati.

INFO e orientamento: Mariacristina Pinto 06 6898 2814,  3371618950   info@treccaniaccademia.it  m.pinto@treccaniaccademia.it

Partner

Master EVOO Business Management

L’Olio Extravergine di Oliva rappresenta una delle icone del Made in Italy, espressione di un tessuto imprenditoriale che aspira all’eccellenza, sintesi di valori distintivi quali territorialità, competenza, know-how, storia, origine, biodiversità. L’Olio EVO italiano è un’affermazione culturale, un “brand” che contribuisce a posizionare il nostro Paese, alla stessa stregua dei grandi marchi industriali e artigianali che hanno reso l’Italia unica ed ammirata in tutto il Mondo.

Intorno all’olio EVO italiano si muove, quindi, un patrimonio naturale, storico, sociale, alimentare ed economico di rilevanza strategica per il Paese.

Obiettivi del Master EVOO Business Management

Il settore olivicolo-oleario italiano attraversa oggi un’importante fase di transizione e di crescita. Per questo motivo, il Master ha l’obiettivo di rispondere, attraverso la formazione, al bisogno sempre maggiore di figure imprenditoriali e professionali che non solo siano esperte nella rilevazione dei caratteri dell’impresa e nella valutazione e valorizzazione delle potenzialità produttive e competitive della medesima, ma anche di cogliere le nuove opportunità di innovazione e di business, gli incentivi e i finanziamenti dedicati, in un’ottica di crescita competitiva e di sostenibilità.

A chi si rivolge

Il Master si rivolge a tutti coloro che intendono operare o già operano nel settore olivicolo-oleario e che desiderano sviluppare, specializzare o approfondire le proprie competenze su temi quali la conoscenza del prodotto, la gestione d’impresa, il marketing e le abitudini di consumo, le politiche e le strategie di export e internazionalizzazione, gli incentivi fiscali e la progettazione, l’oleoturismo.

Il percorso è rivolto in particolare a:

  • Imprenditori, manager e operatori del settore agricolo e agroalimentare
  • Tecnici e consulenti
  • Giovani che intendono intraprendere un percorso lavorativo nel settore olivicolo-oleario

Programma – EVOO Business Management

Il Master dedicato all’olio extravergine di oliva è costituito da 7 weekend non consecutivi e affronta i seguenti argomenti:

FILIERA OLIVICOLA-OLEARIA E ABITUDINI DI CONSUMO

L’olio: patrimonio culturale e pilastro dell’alimentazione del Mediterraneo

  • Origini dell’olivicoltura: cenni storici
  • Caratteristiche dell’albero e del frutto. Il patrimonio varietale italiano

FOCUS: l’olio come alimento funzionale per una corretta alimentazione

La filiera e le abitudini di consumo

  • La filiera dell’olio e delle olive da tavola in Italia: panoramica
  • Principali modelli colturali olivicoli
  • Metodi di raccolta delle olive
  • Trasformazione delle olive in olio
  • Conservazione e confezionamento
  • La qualità dell’olio: influenza delle scelte agronomiche, metodologiche e tecnologiche sul prodotto finale
  • Classificazione degli oli da olive
  • Produzione delle principali tipologie di olive da tavola.
  • Principali avversità: la minaccia di Xylella fastidiosa
  • L’evoluzione del comportamento del consumatore, modelli di consumo e scelte d’acquisto
  • Dati e analisi del consumo dell’olio
  • L’utilizzo dell’olio nella cucina contemporanea
  • Le olive da tavola: produzione e trasformazione. Panorama delle principali cultivar italiane

FOCUS: Proprietà benefiche dell’olio e relazione con la Dieta Mediterranea

LAB DI DEGUSTAZIONE: L’analisi sensoriale dell’olio e delle olive da tavola: introduzione e prove pratiche

ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DELL’IMPRESA AGRICOLA

Inquadramento normativo e societario

  • Normativa nazionale e comunitaria di riferimento per il settore agricolo e agroalimentare
  • I modelli societari per le imprese di settore
  • Le cooperative e i modelli di cooperazione tra imprese
  • Obblighi normativi specifici a carico di imprese olivicole e frantoi (quaderno di campagna, registri SIAN, etichettatura, gestione sottoprodotti…)

La contabilità, il controllo di gestione e la pianificazione economica nelle imprese olivicolo – olearie

  • Il fabbisogno finanziario delle imprese olivicole e olearie
  • La contabilità economico-patrimoniale e l’analisi delle informazioni relative all’economicità delle aree produttive
  • Il bilancio e il budget dell’impresa agricola: lettura della situazione economica

ECONOMIA, PRODUZIONE E STRUTTURA DEL MERCATO OLEARIO

  • Il sistema agroalimentare, i distretti e le organizzazioni territoriali
  • Il valore dell’olio
  • Le denominazioni di origine protette (DOP e IGP): aspetti normativi ed economici
  • Altre certificazioni di prodotto e di processo
  • Tracciabilità, sistemi blockchain e strutture di controllo sulle produzioni
  • Lo scenario del settore olio di oliva: fotografia nazionale e internazionale
  • Strutture di controllo sulle produzioni
  • Struttura e politiche dei prezzi dei prodotti agroalimentari

La produzione olearia

  • L’ottimizzazione, l’efficienza e la flessibilità della produzione
  • Il ciclo di produzione e gestione delle operations

FINANZIAMENTI E INCENTIVI FISCALI PER IL SETTORE AGRICOLO

Finanziamenti, incentivi nazionali e comunitari

  • La Politica Agricola Comunitaria: contenuti e sviluppi futuri
  • Organizzazione comune di mercato (Ocm) dell’olio di oliva
  • Incentivi nazionali e europei: funzioni e tecniche d’utilizzo
  • DL sostegni Bis
  • Il ruolo dell’Unione europea e dei governi nazionali nella gestione degli incentivi
  • “Più Impresa”: l’incentivo per l’imprenditoria giovanile in agricoltura
  • I Bandi di finanziamento: linee guida per la lettura dei bandi, la predisposizione dei progetti e la gestione amministrativa

Il regime fiscale in agricoltura

  • L’attività agricola: profili civilistici e fiscali
  • Imposte sul reddito (reddito dominicale, agrario, da allevamento, da attività connesse)
  • Irap: esenzioni e base imponibile per le attività extra agricole
  • Iva: regime speciale e semplificato, i soggetti che lo possono applicare
  • La tassazione IMU sui terreni e i fabbricati rurali
  • Le agevolazioni fiscali all’acquisto dei terreni
  • La contabilità ai fini fiscali nelle aziende agricole

Le opportunità dell’Oleoturismo

  • La normativa sull’oleoturismo
  • La valorizzazione turistica dell’Olio e le esperienze a tema
  • Casi di successo

FOCUS: Associazione Città dell’olio e i Musei dell’Olio

MARKETING, POLITICHE COMMERCIALI E INTERNAZIONALIZZAZIONE

Marketing e comunicazione nel settore oleario e agricolo

  • L’analisi del fabbisogno del cliente e la segmentazione del mercato di riferimento
  • Il posizionamento di mercato
  • La normativa europea sull’etichettatura
  • Le strategie di comunicazione
  • Comunicare con tecniche di storytelling
  • La definizione del pricing

FOCUS: La relazione con i canali di informazione: testate giornalistiche cartacee e online. Il lavoro dell’Ufficio stampa

Politiche commerciali e canali distributivi

  • Strategie distributive e le reti di vendita
  • I canali distributivi e la gestione delle relazioni con il trade (vendita diretta al frantoio e in azienda, Horeca e GDO)
  • L’organizzazione e la gestione della rete di vendita
  • Il controllo dell’attività di vendita

FOCUS: caso di studio

Processi di internazionalizzazione delle imprese agricole

  • Analisi dei Paesi e della loro attrattività per l’avvio di un processo di export
  • Come valutare le presenza e le alleanze nei mercati internazionali
  • I sistemi di certificazione nazionale ed internazionale
  • Il commercio elettronico: e-commerce
  • Le condizioni di vendita e normative vigenti nei Paesi di destinazione
  • Le norme Incoterms e come gestire le clausole

INNOVAZIONE E SOSTENIBILITÀ

  • I driver per l’innovazione agroalimentare
  • L’agricoltura di precisione, l’uso del robot in agricoltura e l’addictive manufacturing
  • La sostenibilità delle filiere agroalimentari
  • Recupero e valorizzazione dei sottoprodotti e degli scarti di lavorazione
  • Materiali di imbottigliamento, packaging e design innovativo e sostenibile

Mariacristina Pinto
m.pinto@treccaniaccademia.it
 06 6898 2814 – 3371618950

Treccani Accademia
school of management
16260861006
Treccani Accademia Logo
  1. Homepage
  2. Formazione Executive
  3. EVOO Business Management

Altri Master

  • Food Cost

    Calcolare l'ammontare del costo pieno per ogni singola unità venduta è fondamentale per assicurarsi il margine desiderato e gestire al meglio l'intera attività ristorativa.

    Info
      • Online
    Master online
  • Hospitality
    & Wine experience

    4ˆedizione. Nuove sinergie tra produzione, turismo e cultura. Il vino come ambasciatore del territorio, della cultura, della storia. Strumenti e competenze necessarie per l'enoturismo.

    Info
      • Online
    Master online
Questo sito utilizza i cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie.