Le opere d'arte tornano a circolare in occasione delle fiere di autunno

indietro

ART INVESTMENT 2021

Le Fiere d’Arte sono parte integrante del mondo artistico e riuniscono contemporaneamente mercanti, artisti, art dealer, collezionisti, critici e giornalisti protagonisti del mondo delle arti figurative in un unico luogo. Nonostante il clima di incertezza che ha caratterizzato la programmazione degli appuntamenti dedicati all’arte nell’ultimo periodo a causa della pandemia, in Italia, finalmente, si lavora instancabilmente e con nuovo fermento creativo alla realizzazione delle prossime fiere d’arte.

Il calendario autunnale è ricco di appuntamenti importanti per gli amanti dell’arte contemporanea: a partire da Art Verona, passando per l’Art Week torinese e Artissima, fino alla prima e ambiziosa edizione di Arte in Nuvola a Roma.

Cosa significherà per i visitatori tornare tra i padiglioni delle fiere post pandemia? Dopo mesi di restrizioni, contingentamenti, isolamento e molti appuntamenti cancellati o rimandati, gli operatori del settore sono pronti ad accogliere collezionisti, appassionati d’arte e curiosi. Sì, perché in fiera si va anche per sognare e non solo per acquistare!

Si moltiplicheranno i talk, le dirette social e gli eventi disseminati per le città ospitanti. Per i collezionisti le anteprime saranno un’occasione per acquistare le opere d’arte che molti ammireranno durante i giorni di apertura al pubblico, per i curiosi, invece, si moltiplicheranno le chance di guardare all’arte con uno sguardo aperto al futuro, ai giovani artisti e alle virtuose relazioni che si generano nella dinamica arte-città.

Ogni appuntamento fieristico costituirà, inoltre, un’ulteriore leva anche per il settore alberghiero e la ristorazione. Si tornerà dunque in Fiera con la consapevolezza che molto è cambiato e molto altro dovrà cambiare anche se l’identità di ogni fiera è rimasta immutata.

Quali le principali novità per le fiere d’arte questo autunno?

Art Verona

La 16ª edizione di ArtVerona, fiera dedicata alla valorizzazione dell’arte moderna e contemporanea e del sistema dell’arte italiano, è in programma dal 15 al 17 ottobre 2021 in presenza a Veronafiere, si terrà in contemporanea e in sinergia con Vinitaly Special Edition (17-19 ottobre 2021) un evento dedicato ai professionisti del settore vitivinicolo con una forte vocazione all’internazionalità.

La grande novità dell’edizione 2021 di ArtVerona è Red Carpet, sezione che mette il visitatore al centro dell’esperienza, testimoniando in modo particolarmente emblematico il ritorno in presenza della manifestazione. Si tratta di un progetto affidato all’artista internazionale Paola Pivi che realizzerà per la Galleria dei Signori della fiera un’installazione che prenderà la forma di un tappeto interamente vivibile in uno spazio di oltre 700 metri quadrati. Innovazione e tecnologia definiranno la nuova sezione Evolution con lavori legati a intelligenza artificiale, social network, NFT, videogiochi, animazioni 3D, Coding e Big Data.

Altra importante novità sarà la sezione “Introduction” in cui gallerie storiche introdurranno gallerie più giovani favorendo la circolarità di esperienze e diversi saperi. Solo e Next saranno le sezioni dedicate agli emergenti e alle sperimentazioni. Non mancheranno occasioni di incontro e dibattito; protagonista del percorso digitale sarà la serie di #Talk a cura di Maria Chiara Valacchi, realizzata sul canale IGTV e nel feed della pagina Instagram della fiera, caratterizzata da brevi interviste realizzate con l’obiettivo di proporre un’indagine trasparente sul sistema dell’arte contemporanea, un’indagine che proseguirà anche in fiera attraverso il coinvolgimento di molteplici attori della cultura.

Artissima

Appuntamento a Torino dal 5 al 7 novembre 2021 con ARTISSIMA presso Lingotto Fiere con la direzione di Ilaria Bonacossa. Artissima è da molti considerata la principale fiera d’arte contemporanea in Italia poiché sin dalla prima edizione del ’94 unisce la presenza nel mercato internazionale a una grande attenzione per la sperimentazione e la ricerca. Anche quest’anno all’evento parteciperanno gallerie provenienti da tutto il mondo.

In aggiunta all’esposizione fieristica, Artissima si comporrà di tre sezioni artistiche dirette da board di curatori e direttori di musei internazionali, dedicate agli artisti emergenti, al disegno e alla riscoperta dei grandi pionieri dell’arte contemporanea; nel 2020 le tre sezioni curate sono state ospitate virtualmente sulla piattaforma digitale Artissima XYZ mentre per l’edizione 2021 avranno anche un display fisico condiviso nel padiglione fieristico.

Roma Arte in Nuvola

“Roma Arte in Nuvola” sarà una mostra-mercato di ampio respiro che si terrà dal 18 al 21 novembre nella prestigiosa cornice della Nuvola progettata da Massimiliano Fuksas. Un’iniziativa che ha l’ambizione di diventare il polo di riferimento del collezionismo dell’Italia del Centro e del Sud, avvalendosi della curatela della storica dell’arte Adriana Polveroni e della direzione generale di Alessandro Nicosia, esperto da oltre 30 anni nell’organizzazione di eventi culturali e di comunicazione integrata.

Saranno rappresentate tutte le discipline, dalla pittura alle installazioni, dalla scultura alle performance, dalla video arte alla digital art, alla street art, radunando le più importanti e rinomate gallerie italiane e internazionali.

Dal fitto calendario fieristico autunnale si evince dunque che le attività di business legate alla circolazione e compravendita di opere d’arte offrono importanti opportunità di investimento per collezionisti e amanti dell’arte contemporanea. La ripartenza del settore fieristico genererà inoltre rilevanti opportunità professionali per chi opera nel settore con competenze specializzate, interpreta le tendenze di mercato e conosce la normativa applicabile.

La formazione per i professionisti del settore.

Treccani Treccani Accademia propone un percorso formativo di eccellenza rivolto a Art Dealers, Avvocati, Collezionisti di opere d’arte, Art Advisors, Commercialisti, Consulenti fiscali, Galleristi, Private bankers, Trustee e a tutti coloro che sono interessati ad analizzare le dinamiche del mercato primario e secondario dell’arte, approfondire questioni giuridiche connesse alla circolazione delle opere, conoscere la contrattualistica e la normativa fiscale di riferimento.

A partire da una mappatura dello scenario attuale e di tutti gli stakeholder coinvolti, il Master Diritto e fiscalità nel mercato dell’arte analizza le fonti normative, gli aspetti fiscali, i rischi e le opportunità di business per gli attori del settore.

Nel corso delle lezioni sono previste occasioni di incontro di professionisti che operano nel mercato dell’arte che si confronteranno con i partecipanti sulle criticità e le opportunità dei diversi ambiti approfonditi mettendo a fattor comune la loro esperienze in tema di circolazione delle opere d’arte, tassazione, investimenti in arte, diritto di seguito e contrattualistica.

scopri di più
Treccani Accademia
school of management
16260861006
Treccani Accademia Logo
  1. Homepage
  2. News & Blog
  3. Le opere d'arte tornano a circolare in occasione delle fiere di autunno
tutte le news prev next
Le opere d’arte tornano a circolare in occasione delle fiere di autunno
Questo sito utilizza i cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie.